PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Giocando a golf

Per chi problemi abbia
a che serve il linguaggio?
Ognuno ha il suo disegno
Il percorso di ieri
Dare del Voi o del Lei?
Oggi sono alla buca sei,
amica mia, la tua pallina
è nel bunker di sabbia
Ferro o legno?
Ma la Forestiera
di questo non si cura
Lei è ben sicura
la scelta fatta
è quella più adatta.
La bella fanciulla
di cui il mio core
s'invaghì
non ha certo timore
dello splendido dì
"Per te non provo nulla"
e con questo finì.
Oh illusione molesta
se non fosse
che aiuti
la mente ad esser desta...
Un po' di malvasia?
Meravigliosa bugia
Porre problemi
che non esistono:
così fa l'amore.
Porre problemi
senza soluzione
tormentati sistemi:
così è la poesia.
Ma è sempre meglio
che porre soluzioni
senza problemi.
Sono alla buca sette
Arriva questo prosecco?
Ecco, ecco.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • loretta margherita citarei il 12/11/2011 21:40
    molto originale, complimenti apprezzata, alla salute allora!
  • Don Pompeo Mongiello il 12/11/2011 18:07
    ... e brindiamo con te in onore di questa tua veramente bella!
  • Ada Piras il 12/11/2011 10:38
    Molto bella... la poesia... Buona partita.
  • karen tognini il 12/11/2011 10:22
    Molto molto particolare Roberto... l'amore ti ha dato buca...
    chissa' dai in un'altra partita andra' meglio...
    Bravissimo...
  • Anonimo il 12/11/2011 09:52
    Una partita a golf con la realtà. Originale e bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0