accedi   |   crea nuovo account

Il Rifugio dei Topi

Vivo dentro i giorni dimenticati
risplendo nei ricordi abbandonati
è sempre più difficile sognare
una vita mancata da raccontare

lontano dai pellegrinaggi insani
dedico un pensiero al mio domani
di voi nessuno ha pianto insieme a me
senso d'alienazione tra la polvere

fragile confuso e un po stordito
notte inutile e vino sprecato
cercando le visioni dell'indefinito
o una canzone triste in un posto isolato

nella campagna fredda e umida
distante dalle luci della città
l'ultimo bicchiere prima di tornare
da chi come nessuna ho potuto amare

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Ada Piras il 12/11/2011 12:10
    Cerchiamo tutti un rifugio... da lì si puo migliorare...
    ci riuscirai.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0