PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Racconto immortale

Eco di suoni,
risuoni d'atmosfera
in vie di colori e luci...
Ecco Natale,
s'avvede del mistero
di un pensiero divino...
e, via vai di sguardi
di bimbi, stupiti
di bancarelle, e di
fruttuose promesse
per la notte
che respira l'attesa,
è segno che rallegra
il destino.
Un bimbo, o una piccola,
attende dalla nonna paziente
il racconto immortale.
Nasce nella notte
il respiro della bontà,
e nel caldo tepore
una famiglia è simbolo
della sua
che abbraccia la dolcezza,
incartata di doni,
ma soprattutto
d'amore speciale!

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0