PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Grafia di un regalo d'Amore

Immagino
il grafico
disegnato dalle curve del Tuo corpo
nel mare celeste del mio cuore

un andamento danzante
di intense onde sinuose
in una notte di luna piena

sprofondante
nell'anima di un io eterno concavo e convesso

inalberato

nella dolcezza esalata in arco voltaico
da un sugoso frutto tropicale

sotto un sole
imbottigliato di pile

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 12/11/2011 17:40
    Stupenda nel suo contenuto questa tua eccezionale!
  • Anonimo il 12/11/2011 16:41
    mi son sempre chiesto se a guidarti è un sogno o una donna concreta, piaciuta vincè
  • angela testa il 12/11/2011 15:16
    Come accarezza il pile con il suo candido calore... tu hai accarezzato queste stupende parole... come sempre sei magico quando scrivi...
  • Ada Piras il 12/11/2011 15:06
    Un sole di pile... in regalo d'Amore... sempre al meglio..
    bravissimo.
  • karen tognini il 12/11/2011 14:37
    Adoro il calore del Pile... bello sentirselo addosso... un regalo dal cuore... danzante nel blu...
    Stupenda Vincent...
  • Elisabetta Fabrini il 12/11/2011 14:30
    Ma quanto scalda il pile!!! Avvolgente e morbido come le tue parole!!
    Bravo Vi!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0