accedi   |   crea nuovo account

Con il mare negli occhi

C'è nell'aria la vendemmia di un giorno
che declina il capo in grappoli di luce rossa;
- già la notte progetta sogni di velluto da appuntare
tra le trecce sciolte -
Conterò i miei versi ad uno ad uno
per dormire in attesa di sognarti.
Sono qui, a rileggere le lettere scritte
e non spedite mai.
- una lacrima sfuggita dalle ciglia
sigilla le buste senza destinatario -
Con la mia valigia di versi invenduti
organizzo sugli scogli un meeting di ricordi
mentre nell'ascella del porto
le rare barche assonnate
cullano nostalgie di uomini addormentati
con il mare negli occhi.

 

2
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 21/09/2016 07:38
    Veramente molto piaciuta da farti i miei complimenti.

6 commenti:

  • Salvatore Maucieri il 14/11/2011 21:29
    Anna questa tua è davvero bella. Brava. Ciaoooooo
  • loretta margherita citarei il 14/11/2011 16:17
    splendida complimenti anna
  • Anonimo il 14/11/2011 12:58
    Versi che emozionano tanto. Brava!
  • Stanislao Mounlisky il 14/11/2011 11:31
    difficile immaginare versi più belli, non vohlio esagerare ma mi hai emozionato. brava
  • karen tognini il 14/11/2011 11:18
    Brava Anna.. molto bella... malinconica... Sono qui, a rileggere le lettere scritte
    e non spedite mai.
    - una lacrima sfuggita dalle ciglia
    sigilla le buste senza destinatario -

    ...
  • Ada Piras il 14/11/2011 09:59
    Bellissima... molto molto brava...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0