accedi   |   crea nuovo account

Lunatici giorni di sole

Quando il ciel vorrebbe cambiar colore
in altre tinte in polvere la Terra suo dolore
soffia in tuono il lampo del suo furore,

bianco clamore chiarore
vola nuvola colomba
il silente vento sul chiuso d'una tomba,
un fiore bambino un profumo viola
polline di luce d'amor gonfie le lenzuola.

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 22/01/2012 23:27
    Anche in questa poesia gran ritmo, ricerca delle parole senza troppo soffrire (mi pare) per una padronanza lessicale non comune.

1 commenti:

  • Elisabetta Fabrini il 14/11/2011 19:01
    Lunatici come te...
    Poesia nel pieno stile Simone... bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0