username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La pelle del serpente

Come un serpente
si insinua lentamente,
viscida e ambigua
carezza la tua mente.
Ti ammalia con dolcezza
e con qualche carezza,
ci caschi come un pollo,
ma poi ti accorgi che...
per lei è solo un giuoco
che ha fatto con te.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Alfonso Montagni il 17/11/2011 08:36
    Concordo appieno, purtroppo, chi ha provato sulla propria pelle lo sa bene..
    brava!
  • Anonimo il 15/11/2011 08:35
    vero a volte false lusinghe annebbiano la mente... ed il serpente è molto bravo ad avvolgerti nelle sue spire... brava...
  • roberto caterina il 14/11/2011 16:36
    esperienza molto frequente, concordo con loretta. Bella.
  • loretta margherita citarei il 14/11/2011 16:06
    di serpenti in giro ve ne sono molti, piaciutissima anna

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0