PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Che delusione certe persone

Non è cosa importante,
ma un po'ci son rimasta male,
perché non capisco
il tuo comportamento,
che dopo essere apparso
per qualche momento,
scompari nel nulla
senza lasciare segno.
Io in te avevo creduto
pensavo fossi sincero,
per non parlare poi di tutto ciò
che hai detto, scusami ma ora penso
che tu sia un gran buffone
che gioca con le persone.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 12/06/2013 19:43
    Una tristezza che continua, quando la ferita è fresca e brucia ancora! Lentamente, ritornerà il sorriso, dopo siffatta esperienza. Versi che analizzano ogni fase della delusione che l'autrice ha subito. Mi associo ai commenti di chi mi ha preceduto.
  • Vincenzo Capitanucci il 15/11/2011 11:00
    Molto bella Anna Rita... tante volte crediamo.. di aver incontrato persone sincere... e poi... si rivelano per quel che sono.. sia nel virtuale... che nel mondo reale... che poi forse è più virtuale di quel che pensiamo (maya)
  • Stanislao Mounlisky il 15/11/2011 10:56
    succede più spesso che non si crede
  • Anonimo il 15/11/2011 09:38
    Anna Rita, meglio perderli che acquistarli, quei soggetti. Soggetti? Chi lo può dire!
    Brava come sempre e... attenta a fidarti! Concordo con Karen.
  • karen tognini il 15/11/2011 08:47
    anna rita.. non ti fidar troppo del virtuale... almeno cerca di non rimanerci male!... le persone vanno conosciute dal vero!... baciiiiiiiiiiiii
  • Elisabetta Fabrini il 15/11/2011 08:43
    Ma che strano... avrei potuta scriverla io questa poesia...!
    Brava come sempre!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0