PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dedicata a Tutto l'Amore che mi dai

Fame "male"

"Femme"

fa di me i vestiti polarizzati del Tuo sogno
volgi a me i poli del Tuo viso

con labbra di sole

saziami d'Assoluto

se a me mancasse la fiamma superlativa del Tuo Amore
come al mondo manca il cibo per l'inconsapevole egoismo umano

morirei
per abrasione

in onde infrante

ogni giorno nel cuore

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ada Piras il 15/11/2011 12:32
    Con un grande amore così pure io ne morirei se mi mancasse.
    SEI GRANDE...
  • Anonimo il 15/11/2011 09:32
    L'amore come assoluto che muove tutte le cose. La mancanza d'amore genera infatti le situazioni che viviamp continuamente in noi e intorno a noi stessi. Pregevole Vincé!
  • anna rita pincopallo il 15/11/2011 09:21
    con labbra di sole saziami di assoluto amore grande Vince molto bella
  • karen tognini il 15/11/2011 09:19
    Vincenzo senza parole... saziami di assoluto... con labbra di sole...

    versi che nutrono l'anima... SUBLIME...
  • Anonimo il 15/11/2011 09:05
    morirei
    per abrasione

    in onde infrante

    ogni giorno nel cuore

    Questa chiusa me la fa mettere nei preferiti... grande poesia d'amore. ciaociao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0