PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fiume

Il fiume scorre lento,
una leggera e impalpabile nebbiolina
nasconde alla vista il bosco,
da cui si sprigionano suoni di animali
appena svegliati dal riposo notturno.
È un momento di riflessioni e di tranquillità,
sola, circondata da questa natura meravigliosa
che stimola una serenità interiore,
mi lascio affascinare dalla quiete che c'è intorno.
I pensieri prendono forma e si accavallano fra loro
con ritmi sempre più incessanti,
ed ecco finalmente uno splendido raggio di sole
che si fa strada a rischiarare questa giornata
e a riscaldarmi un pò.

 

2
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • - Giama - il 16/11/2011 23:23
    una dolce poesia che scalda e rincuora...
    Bravissima!

    Gia
  • Ugo Mastrogiovanni il 16/11/2011 20:01
    Con la scelta di un delicato lirismo, Anna Rita Pincopallo sposa la maestosità del fiume sullo sfondo di un bosco al risveglio. Canta la tranquillità quasi stregata che la pervade, ma il giorno incalza. Il poeta si desta dal suo incanto, ma ne è felice e si abbandona al calore del sole che nasce.
  • Vincenzo Capitanucci il 16/11/2011 09:51
    Bellissima Anna Rita... questo scorrere lento... nel fiume del Tempo.. fino a trovare... nel bosco... uno splendido raggio di Sole..
  • Ada Piras il 16/11/2011 09:43
    Molto molto bella anna rita... trasmetti qesta serenità interiore.. illuminata da quel raggio di sole.
    Bravissoima
  • loretta margherita citarei il 16/11/2011 09:30
    molto bella ed intensa brava annarita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0