PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Minuetto

Scoccano le ore,
girano le lancette,
la luce segue all'oscurità.
Il tempo sembra passare in fretta,
ogni istante diverso dall'altro,
ma nulla cambia.
Niente trascorre
nell'infinito dell'immenso.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 20/07/2008 12:06
    Grande ritmo... nell'immutabilità... dell'infinito immenso... dove tutto succede e niente cambia...
  • Adamo Musella il 19/02/2008 01:05
    Molto ritmata. Mi piace.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0