PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Animo tempestoso

Sputa il mare tempestoso
sulla spiaggia ormai svanita.
Conchiglie frantumate,
perdono piano piano la loro identità.
La notte cupa e tenebrosa,
ruba i sogni ed i pensieri,
a chi ancora ha un'illusiione,
a chi ancora ha una speranza.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • karen tognini il 22/11/2011 17:37
    Bellissima.. ermetica... ma la speranza non deve morire mai...
  • Anonimo il 18/11/2011 16:46
    Bella. La notte spesso ingigantisce i pensieri, ma alle prime luci dell'alba tutto ci appare più semplice e la speranza ritorna a consolarci. ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0