PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Punta fine sui pensieri della pelle

Punta fine sui pensieri della pelle
il tuo respiro lontano
sotto il sole che illumina a festa il cielo della Gran Città
Allegra scampagnata dentro i sogni
di una vita mai arrivata.
Meta ambita di uno spicchio d ' esistenza
Diversa, uguale.

Arrenderti e cader nella tristezza di non poter entrare nei tuoi giorni
di camminate perse dentro i vicoli
di tremule emozioni
capaci di portarmi fino a te,
sfiorando le tue labbra tra i portoni
di massicce porte incardinate capaci di sbarrare
i raggi della luna

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • stella luce il 24/11/2011 11:57
    Dolci e malinconici versi...
  • Ada Piras il 18/11/2011 22:24
    BELLA MI PIACE.. MOLTO.
  • karen tognini il 18/11/2011 21:03
    Splendide emozioni in questa bella poesia...
    bravo Luigi...!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0