PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Stagioni

Ti bacio gli occhi,
ti sfioro appena la bocca.
Ti cerco tra antichi ricordi
di puro amore, di quando
la primavera odorava di viole.

Ti sfioro l'anima con il soffio caldo
del gentile vento dell'estate che fu.
Ti riscaldo il cuore dal freddo gelido
dell'inverno che verrà.

Il profumo della primavera, il sole dell'estate,
la dolcezzza dell'autunno, il freddo dell'inverno
misceleremo stretti tra anima e corpo ormai
quasi stanchi e sarà la nostra stagione al finir della vita.

 

1
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giacomo Scimonelli il 08/12/2011 21:32
    stile apprezzato... un verseggiare che rende amabile i pensieri dell'autrice che non mette a tacere ciò che di bello le ha regalato il suo ''amore''...

7 commenti:

  • Sandra Checcarelli il 02/09/2015 14:56
    Le stagioni del cuore sono davvero tante... ma tutte belle ed indimenticabili. Bella questa tua.
  • Antonia Iemma il 22/11/2011 14:53
    Grazie.
  • Salvatore Maucieri il 20/11/2011 20:40
    Bella. Molto piaciuta. Brava. Ciaooooooooo
  • loretta margherita citarei il 20/11/2011 16:04
    bellissima brava antonia
  • senzamaninbicicletta il 20/11/2011 15:54
    molto intensa, quasi una promessa o un premio alla fine di una passeggiata insieme. tanta poesia
  • Ada Piras il 20/11/2011 14:07
    Bellissima.. Ti bacio.. Ti cerco.. Ti sfioro.. Ti riscaldo.. le nostre stagioni al finir della vita..
    Brava
  • Stanislao Mounlisky il 20/11/2011 12:58
    così dovrebbe essere... bel sentire, brava

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0