accedi   |   crea nuovo account

Occhi

un tempo, quando mi amavi
rifulgevano di vivida luce
i miei occhi innamorati
nel riflesso raggiante
di te, allora mio sole.

E di notte le Pleiadi, gelose
solevan ai vetri
della finestra bussare
avendo gli occhi miei
scambiato
per loro sorelle.

Or che più m'ami
e per paura di soffrire
ancora un abbandono,
il cuor mio più a nessuno
fo' devoto,
son i miei occhi spenti
anonimi e neri
a confondersi col buio
della notte
che nell'animo mio impera
e ne la luna ne le stelle
vengon più , di sera,
a bussare
alla finestra chiusa.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Grazia Denaro il 21/01/2012 00:54
    Dolce e malinconica, "quegli occhi che non brillano più"
  • Don Pompeo Mongiello il 26/11/2011 13:58
    Un laudo più che dovuto per questa tua eccezionale!
  • tanya belletti il 26/11/2011 12:34
    così intensa da far venire i brividi.. meravigliosa
  • Pietro Saltarelli il 25/11/2011 09:59
    Gli occhi... lo specchio dell'anima...
    meravigliosa esposizione Lory e fantastico il mondo con cui riesci a veicolarle.
    Or che più m'ami
    e per paura di soffrire
    ancora un abbandono,
    il cuor mio più a nessuno
    fo' devoto,
    son i miei occhi spenti
    anonimi e neri
    a confondersi col buio
    della notte
    che nell'animo mio impera
    e ne la luna ne le stelle
    vengon più , di sera,
    a bussare
    alla finestra chiusa.

    Un meraviglioso dipinto emotivo. A Presto...
  • Anonimo il 23/11/2011 14:37
    Meravigliosa l'immagine degli occhi innamorati, che rifulgono come stelle.
  • Stanislao Mounlisky il 21/11/2011 18:45
    leggendoti ho avuto un flash, dei versi di Saffo per me indimenticabili : "Tramontata è le luna e le Pleiadi a mezzo della notte, anche la giovinezza dilegua e ora nel mio letto resto sola...
    Per la cronaca, li declamava una supplente giovanissima e con delle gambe fantastiche, e li ricordo perchè pensavo che io non l'avrei mai lasciata sola...
  • Alessia Torres il 21/11/2011 18:06
    Avvincente comparazione tra occhi appagati d'amore e Pleiadi!
    Un sovrapporsi di momenti felici e non in versi autentici e dal fascino particolare!
  • Roberto Tommasi il 21/11/2011 17:15
    Stupenda:

    Ecco il tuo sguardo
    occhi pieni d'amore
    Tu sei il mio sole
  • roberto caterina il 21/11/2011 16:11
    bello il paragone con le Pleiadi, brava..
  • Elisabetta Fabrini il 21/11/2011 16:01
    Dolce e malinconica... queste stelle come i tuo occhi che non brillano più!!
    Brava Lor!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0