PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lettere per la vita

Dove vai?
Torna indietro,
non mi abbandonare,
non lasciare
che il mio cuore
pianga dal dolore
per te.

Lasciato il tuo corpo
a terra
e la tua anima in cielo,
osservi gli occhi dei dolenti
da cui scendono gocce d'acqua
che si posano sul tuo nuovo letto
color marrone,
con sopra una piccola "culla" bianca
dove giace il corpo bambino.

E ora
chiudi gli occhi
e ti trasporti in un nuovo corpo
che ti farà vivere
e sognare
quello che non hai potuto avere.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0