username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

VENT'ANNI INSIEME

C'era un lampione nel parco
Sembrava starnutire
Tra i petali del ciliegio
Come una luna ormai allergica
alle proprie stelle.

Le pietre non raccoglieranno il tuo pianto,
Nè riceverai l'inchino delle rose
O il bacio delle campane pietose.

Solo io e te
E vent'anni insieme
Scolpiti con gli sguardi
E la comlicità

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 04/03/2010 20:13
    L'amore non sopravvive a caso, ma si nutre di un universo di complici sguardi. Bellissima poesia.
  • sara rota il 28/06/2007 17:11
    Bella, sciolta... Mi ha commosso e non so perchè, ma sono riuscita ad immaginare tu e la tua lei... perduti negli sguardi, per sempre...
  • roberto mestrone il 29/05/2007 15:47
    Bella.. molto dolce.
    ''Vent'anni insieme scolpiti con gli sguardi''... Favoloso!
    Bravo Andrea!
    Ro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0