PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dopo la nebbia

tenue raggio di sole
sfora
la fitta bruma,
penetra gocciole
di brina
creando piccoli arcobaleni.

Estasiata,
al trionfo del sole,
l'anima gemma
in un accenno di sorriso..

in me, fremere, sento
la gioia della vita.

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Bruno Briasco il 26/11/2011 17:07
    Coinvolgente... ottima, brava Lory... continua così
  • Don Pompeo Mongiello il 24/11/2011 12:10
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua eccezionale!
  • denny red. il 24/11/2011 03:40
    Ottima!! lory,
    avvolgente.. bianca luce.
    ben scritta!! Brava!!

  • angela testa il 24/11/2011 00:14
    alzo spesso gli occhi al cielo quando c'è nebbia... intravedo quello spicchio di sole... un sorriso gioioso... bellissima poesia... complimenti...
  • Carina Defilipe il 23/11/2011 23:33
    Bellissima fotografia di un paesaggio e di un sentimento...
  • cristiano comelli il 23/11/2011 18:28
    Essendo della provincia di Milano la nebbia la conosco abbastanza da vicino. Ma conosco anche quell'assaporare i paesaggi nuovamente più belli e piacevoli di prima quando essa si dilegua e toglie il disturbo. È come ritrovare vecchi amici che momentaneamente il destinoti aveva nascosto, perchè tu chiedessi a te stesso quanto davvero li sai amare e sei disposto a darti per amarli in modo autentico. La nebbia è il nostro esame d'amore. Ci copre la realtà per insegnarci ad apprezzarla davvero quando ci cosnente di ricongiungerci a essa. Cordialità e complimenti.
  • Auro Lezzi il 23/11/2011 18:25
    Gli arcobaleni devono essere sempre grandi...
  • Ada Piras il 23/11/2011 17:38
    Appropriata al mio momento.. brava.
  • Alessandro il 23/11/2011 16:31
    Molto suggestiva, come la quiete dopo una tempesta. Fa pensare a qualcosa che si risolve, all'esaurimento di un pessimo periodo, scacciato da una scintilla di allegria.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0