PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'imago in una uscita a tutte ante

Ibernato
nel riflesso
del suo specchio

l'uomo
non si vide

più in sole

finché
sognando

non rincontrò su una isola in una notte di stelle un mago dal muso "Pantesco"

l'Amore

 

1
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Anonimo il 24/11/2011 09:28
    Quanto è vero tutto ciò... senza Amore non siamo niente... stupenda poesia, Vincenzo!!!
  • denny red. il 24/11/2011 03:55
    Geniali.. versi, come sempre,
    Bellissima!! Vince

  • Carina Defilipe il 23/11/2011 23:40
    Un mago dal muso "Pantesco"... Bellissima, sei un vero sognatore!!!!!!
  • Marco Ambrosini il 23/11/2011 18:59
    Bellissima e sopratutto non omologata mi piace
  • karen tognini il 23/11/2011 18:47
    Solo l'Amore... bello il muso Pantesco... magari a voce poi Vince me la spieghi!!!!... eheheh...
    Grande Poeta...
  • Bruno Briasco il 23/11/2011 18:23
    Non so proprio cosa aggiungere a quanto scritto precedentemente a TUTTE le tue poesie caro Vincenzo. Sei semplicemente UNICO! Magistrale interpretazione. Un abbraccio sincero

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0