accedi   |   crea nuovo account

Anche per stanotte

Una fioca luce di candela consunta
illumina
un viso col sorriso ingessato
ed il suo cuore
che da anni piange un ego scardinato
gettato
tra volute dolciastre che annebbiano
lenzuola sgualcite e vestiti quasi nuovi
inutili
perchè vive per la notte, e ne fa parte
in corridoi d'alberghi a ore
si sentono le ordinazioni di spumante a basso costo
si sentono, le ordinazioni per averla
si sente
una voce in anodina espressione che Le dà il benvenuto
si sente
prigioniera anche per stanotte...

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 16/12/2011 12:49
    anche per stanotte... prigioniera di una vita forse non voluta... nella quale si vende al miglior offerente...
    forte intensa toccante bravo poeta...
  • loretta margherita citarei il 24/11/2011 07:09
    sempre profonde e belle le tue ottima complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0