accedi   |   crea nuovo account

Devo tornare a ricompormi

Devo tornare a ricompormi
in una cesta di silenzio
o in qualche scorza prodigiosa.
Anni vissuti senza tregua
voltando gli òmeri al mattino
in un fluire interminabile
di soli senza soli
di forze impavide e sghembe.
Avrei già gioito
se avessi bussato alle cortecce
sarei forse già propaggine.
Ma ora che son qui
acceso in ombra fra gli ulivi
con l'eco dentro il mondo
canto versi ai pettirossi.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 31/08/2012 07:29
    ... è il primo passo per
    ricominciare..
    ottima..

2 commenti:

  • denny red. il 24/11/2011 04:16
    Piaciuta,
    .. di soli senza soli..
    Bravo Luciano ben scritta!!

  • Ada Piras il 23/11/2011 20:02
    Perchè..è cosi bello quel canto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0