accedi   |   crea nuovo account

Abito nel cielo dei Tuoi occhi

Sono
qui
per amarti

abito
in una dimora
dal sorriso avvenente

spostata
dal cielo
nell'oceano di tutti i venti

nel tempo
dei Tuoi occhi

ancora qualche passo
non mi giro e Ti guardo

in un lago fiorente si disegna un viso di lune decrescenti

i giardini sfuggono all'inverno dei villaggi

s'infiorettano di certezze
calando nel per sempre

di fontane ardenti

dall'acque effervescenti

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Ada Piras il 24/11/2011 11:53
    Meravigliosa poesia.. e dimora di un'amore d'acque effervescenti.. Grandeeeeeee!
  • anna marinelli il 24/11/2011 10:51
    alto, altissimo mille anni luce il tuo poetare tra tanti che si dicono Poeti!
  • anna rita pincopallo il 24/11/2011 09:44
    grande poeta bravissimo sempre uniche le tue poesie
  • Anonimo il 24/11/2011 09:27
    Effervescenti emozioni che sai evocare, Vincenzo... sempre grandissimo, Maestro!!!
  • Stanislao Mounlisky il 24/11/2011 08:31
    concordo sull'effervescente, quell'infiorettano è uno stappare lo spumante
  • karen tognini il 24/11/2011 07:22
    Quando si è innamorati davvero... si vive negli occhi dell'amato... e viceversa... Un'altra splendida poesia una dichiarazione d'amore stupenda!!!.. per sempre...

    VINCE SEI MAGIA... SUBLIME...
  • loretta margherita citarei il 24/11/2011 07:16
    molto frizzante, complimenti sempre originale

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0