PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Incipit

L'autunno ingiallisce le foglie,
non la vita.
Il gallo ha cantato,
è alba,
la pausa è finita.
Accendiamo i camini,
fuoco brucerà,
ci riscalderemo di baci,
la pioggia canterà una canzone.
Ritroviamoci abbracciati,
in una nuova emozione.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Fabio Solieri il 14/04/2013 11:15
    Poesia all'acquerello, belle pennellate, bei colori. Parla di emozione ma non la si sente
  • cristiano comelli il 24/11/2011 18:18
    Anzi, l'autunno è la caduta delle foglie delle incertezze dell'esistenza per sostituirle con certezze nuove; una su tutte, scoprire di sapere amare sempre e al di là di ogni avversità. Complimenti e cordialità.
  • Ada Piras il 24/11/2011 15:29
    Scusa"a me".. e scappata una r..
  • Ada Piras il 24/11/2011 15:28
    Bellissima.. piaciuta tanto pure a mer.. Bravo.
  • mirtylla il 24/11/2011 15:17
    Che romantica questa poesia, mi ha fatto sognare...
  • karen tognini il 24/11/2011 15:02
    Bella bella... bravo Alèd...
    la vita è bella e sa di sole se nel cuore brilla l'amore...
  • Elisabetta Fabrini il 24/11/2011 14:17
    Ma che bella... molto romantica!
  • anna rita pincopallo il 24/11/2011 14:05
    bella piaciuta molto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0