PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non sei mai solo

Ti senti strano;
Percepisci il rumore del vento sbattere sul vetro delle finistre.
Ascolti musica aspettando di cenare,
e ti senti male perchè ti accorgi di esser solo...
Ed il rumore del silenzio ti incute timore,
e ti senti solo.
Ma sappi che non si è mai soli,
non sei mai solo!
Scava nel profondo, gira tra i pensieri e capirai che c'è sempre qualcuno accanto ad ognuno di noi...
C'è sempre qualcuno disposto ad aiutarci.
Pensa che mentre, ascoltando musica, ti disperi
c'è chi lo fa insieme a te;
Sentirai una forza interiore, una forza rabbiosa...
Capirai che c'è qualcuno che tifa per te;
Non sei mai solo.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • gianny losito il 30/11/2011 17:46
    capita spesso di sentirsi soli... hai ragione... e sai bene cosa significa... ti voglio bene ^^
  • Martina il 24/11/2011 22:31
    Penso la stessa cosa che finchè c'è qualcuno che sta come noi non si è mai soli bella poesia ^.^
  • Ada Piras il 24/11/2011 19:31
    Si può essere soli anche in mezzo a tanti e sentirsi
    bene anche soli.. la più importante è la tua ma anche
    di chi non ti è vicino fisicamente ma con il cuore.
    Ciao Gianni.. ti abbraccio..
  • cristiano comelli il 24/11/2011 18:33
    Caro Gianni, grazie per questa poesia. Quella forza interiore a cui fa riferimento la definiamo in mille modi diversi. Io la chiamo innanzitutto Dio. Altri la chiamano speranza, altri ancora amore e solidarietà, non essendo peraltro detto che queste due ultime definizioni siano in contrasto con 'idea del divino. In ogni caso è una luce che ci chiama continuamente, con mille nomi differenti ma sempre con la stessa identità e la stessa missione: farci sentire vita per la vita e dirci che i nostri giorni non sono un omaggio alla vanità o alla vacuità ma tanti mosaici di un unico grande progetto che è l'uomo. Cordialità.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0