PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Pierrot

Pagliaccio senza
ispide dell'odio
eppure triste,
reggendosi le braghe
rivoltate, si muove
ottusamente su un palco di
teatro periferico.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 27/11/2011 12:43
    un pierrot triste ben descitto bravo don...
  • Nicola Lo Conte il 27/11/2011 11:58
    Esprime la tristezza delle anime nobili, e per questo più fragili!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0