PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Esplosioni inesistenti

Le mie anime
disgregano gli atomi
del mio silenzio
strappano via l'Identità
ne fanno una maschera burlesca

Le mie anime
si incantano a volte
in un'armonia dissonante

Le mie anime
muoiono e non sono mie...
e non amano le poesie

Le mie anime
condividono una guerra suicida
in nessun territorio...
Esplosioni inesistenti
fanno vibrare il corpo
al pari del lampo

Le mie anime non si identificano
pena: la vita

Mai in equilibrio
si librano nel nulla e
non hanno bisogno di esistere

Sono corde e anche serpenti
ombre di se stesse
giocano alla crudeltà
nella felicità...

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Marco Ambrosini il 24/12/2011 01:43
    l'uomo dalle mille facce dylan-iato dal suo stesso essere diviso in tanti, alle volte troppi, volti, geniale (sappi che ogni riferimento non è assolutamente casuale o causato da un errore di scrittura)
  • loretta margherita citarei il 24/11/2011 20:21
    veramente notevole piaciuta
  • stefano manca il 24/11/2011 18:45
    grazie karen...
  • karen tognini il 24/11/2011 18:32
    Complimenti Stefano.. anime esplosive... inesistenti...

    molto molto bella.. ed originale...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0