PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Venerdì

Concedere fermezza si può
di venerdì
quando sul mercato ci sono
i granchi
grandi pescati chissà dove su
fiumi bui
persi nella nebbia di paesi
emergenti
dove la notte sa di umido..

Ricordo la pesca di tempo fa
estiva
illuminata da quanto appare ora
lontano
inseguita dal profumo
di coste a scalini
e di panetterie
appena aperte
al confine di una notte
lieve e che si apriva al linguaggio..

Sono rare quelle notte che parlano

Per questo
Concedere fermezza si può
di venerdì
quando le nuvole hanno il colore dello zaffiro
e la musica sa
di danze appena
aperte.

Quello che è vano
appartiene al nostro
sorriso incompleto
al desiderio di amori incontrati
e non riconosciuti tra le tenui e ferme nubi
del venerdì...

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 26/11/2011 13:43
    Un plauso dovuto e sincero per questa tua eccezionale!
  • loretta margherita citarei il 25/11/2011 20:33
    eh sì sono rare quelle notti che parlano, bellissima
  • Anonimo il 25/11/2011 13:40
    Eccezionale, piaciuta molto. Pure io ricordo la pesca quand'ero una bambina.. il profumo del mare.. i gabbiani che accompagnavano l'imbarcazione.
  • Ada Piras il 25/11/2011 11:17
    Bella.. una notte di venerdì.. che parla in versi.
  • karen tognini il 25/11/2011 10:27
    Splendida Roberto... immagini vive, emozioni palpabili...
    davvero bravo!!!!

    Sono rare quelle notte che parlano...
  • Vincenzo Capitanucci il 25/11/2011 10:07
    Bellissima Roberto... sono rare le notti che parlano... creano un fascino... come questa Tua Poesia... di Amori incontrati... di sorrisi incompleti... fra nebbie... e nubi di zaffiro... di danze... di panetterie appena aperte... che esalano il profumo di pane appena sfornato...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0