username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Gelosia

La gelosia
è la scintilla
che il cuor istilla
come misura
d'ogni amore.

S'avvolge intorno
senza confine
nutrendo spine
nel tormento
di un'ombra.

E basta ormai,
il dubbio accetta
la sua vendetta
e più s'arresta
il suo fluire.

Che all'amore
si concede
e nella fede
ogni pugnale
la mano coglie.


Ma nel perdono
il torto grave
sarà la chiave
che infiamma
d'ardor l'amore.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • annaritaq. il 06/12/2011 20:14
    La gelosia... Mi piace il fatto che con le tue rime un po' ironizzi e sdrammatizzi! Magari ne fossero tutti capaci.
  • Anonimo il 29/11/2011 19:06
    Molto significativa e anche scritta bene. Ti condivido su facebo.-
  • mirtylla il 26/11/2011 10:04
    Qui s'intende quel filo di gelosia che ci fa stare all'erta... grazie ragazzi!
  • loretta margherita citarei il 25/11/2011 20:34
    apprezzatissima brava mirtilla
  • Salvatore Maucieri il 25/11/2011 19:47
    Bella opera. Molto piaciuta. Ciaoooooooooooo
  • Auro Lezzi il 25/11/2011 13:28
    Uhmmm... Per me senza gelosia si vive meglio.. Senza la tua poesia spesso così gioiosa direi peggio...
  • Elisabetta Fabrini il 25/11/2011 12:12
    Nell'amore non ci dovrebbe essere gelosia... ma libertà di amare e farsi amare... poi, si sa che spesso non è così!
    Bravissima!!
  • Ada Piras il 25/11/2011 10:44
    Molto bella.. mi piace.. un perdono che infiamma l'amore.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0