accedi   |   crea nuovo account

Qualcosa di semplice

Scrivo qualcosa di semplice per te,
sono versi da indossare
se ti sentirai sola,
li scrivo perchè sei bella da morire
anche se non mi vuoi
perché parto domani

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Marco Galvagni il 27/05/2015 18:49
    Uno straordinario esempio di quando in sei versi si esprime genialità, soprattutto in quei versi da indossare.
  • Don Pompeo Mongiello il 15/12/2011 12:13
    Ironici eppur veri sono questi versi, che ci portano ad una riflessione più profonda dell'Io, solitario, egoista, ormai diffidente ed impaziente.

16 commenti:

  • augusta il 01/07/2014 15:43
    ottimo... il mio plauso... 1 beso
  • rosanna gazzaniga il 29/02/2012 21:31
    Una leggera ironia e un proporsi per subito ritrarsi! Una tattica che viene usata spesso, quando si vuole provocare:la trovo magnifica! complimenti!
  • Domiziana Gigliotti il 17/12/2011 16:15
    Versi semplici, ma molto profondi...
  • Dora Forino il 08/12/2011 13:48
    Versi semplici, ma che arrivano al cuore. L'ho gradita.
  • Gianni Spadavecchia il 07/12/2011 14:58
    Molto bella.. Penso che si parte già sconfitti si accetti meglio la realtà delle cose.. Bei versi. c'è amore.^^
  • Anonimo il 05/12/2011 11:40
    La semplicita' della morte... la facilita' con cui si puo' morire... x amore... in fondo partire e' un po' come morire, lasciare un pezzo di noi stessi in un posto in cui siamo stati e con le persone con cui siamo stati. Almeno il mio cuore la interpreta cosi.
  • carmela marrazzo il 03/12/2011 15:11
    bella! apprezzerà sicuramente la sobrietà dei tuoi versi, il tuo dignitoso allontanarti e magari ci ripenserà.
    bravo!
  • Vincenzo Capitanucci il 01/12/2011 10:53
    Bellissima Stanislao... versi da indossare... per rivestire la Tua bellezza e la Tua solitudine... di Poesia...
    in perché parto domani... c'è quasi un sentimento di morte...(richiamato da quel bella da morire) e sembra che non mi vuoi perchè non posso darti un Amore eterno...
    A volte si legge con quello che si ha dentro... si porta sempre (purtroppo)... mi ha fatto volare... in una malinconia di Sole...
  • Anonimo il 29/11/2011 18:33
    non pensarci la dimenticherai facilmente non credo sia importante, quando torni si vedrà.
  • Don Pompeo Mongiello il 28/11/2011 15:17
    Un plauso dovuto per questa tua veramente bella!
  • Elisabetta Fabrini il 28/11/2011 14:36
    Senz'altro io non rinuncerei...
    Bravissimo!
  • Anonimo il 28/11/2011 09:43
    "Versi d'indossare" solo questo verso vale cinque stelle, soprattutto in una poesia sublime come questa che tratta l'Amore..
    complimenti!
  • mariateresa morry il 26/11/2011 18:41
    Stan, ma chi è la donna che, letti questi versi, non cercherà di impedirti di partire? Li ho apprezzati molto, sono romantici senza essere mielosi, sono essenziali perchè crudi. Mi fanno immaginare ilclassico eroe di film americano anni 50 che infilatosi il trench si allontana nella nebbia, innamorato ma anche disilluso... bravo metto tra preferiti
  • Anonimo il 26/11/2011 18:07
    Mi sono piaciuti questi versi davvero originali, molto ben strutturati... mai dire mai... complimenti!
  • Carina Defilipe il 25/11/2011 23:43
    Versi d'indossare... Bellissima metafora, con un retrogusto pieno di malinconia...
  • karen tognini il 25/11/2011 20:12
    belle bella... non si sa mai dai.. magari cambia idea...

    bravooooo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0