PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ciao Fiore

Te ne sei andata, Fiore, più o meno
nel modo in un giorno sei arrivata
dopo una vita dura e tribolata
che mai t'ha lesinato il suo veleno

via da una sorte ingiusta e mai placata
cui hai strappato, al modo tuo, sereno
eppur deciso che mai è venuto meno
ciò che volevi e ti sei conquistata.

Il tuo destino si è dunque compiuto,
il nostro ancora no e ci amareggia
pensarlo senza il tuo prezioso aiuto.

Ecco perchè, come d'antica foggia,
t'immaginiamo già sul nostro altare
più nuovo e caro nume tutelare.

 

l'autore mauri huis ha riportato queste note sull'opera

In memoria di Fiorella, morta di lunga e grave malattia nell'agosto 2008 a 52 anni. Plastificata da allora le fa compagnia sulla tomba accanto al lume, grazie a mio cognato. Era una persona deliziosa.


4
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • senzamaninbicicletta il 07/01/2012 17:00
    ho avuto un gran brutto pensiero leggendo il sonetto che scaturiva dalla profondità e dalla bellezza dei versi, dall'affetto che se ne legge dentro. Poi ho letto il tuo commento qui sotto e sono stato sollevato. Davvero bello e si sente molto ciò che volevi trasmettere. Complimenti

7 commenti:

  • Marco Briz il 22/01/2012 01:37
    Non tutto si può commentare... ma in un silenzio attento, capire ed assimilare, nella sensibilità più profonda, lasciarsi andare. Complimenti.
  • mariateresa morry il 19/01/2012 22:46
    Aver accompagnato i versi con il video è stata una idea giusta, direi brillante, se brillante non fosse poco corretto, visto il contesto. Ricordare una persona cara con fotografie di epoche irriperibili per noi allora bimbi, che le abbiamo vissute, è una cosa di rara sensibilità. I visi puliti, le persone modeste, i bambini che erano davvero tali e non caricature degli adulti ( come purtroppo ora sono) fanno da corona ed accompagnamento ai sentimenti profondi che hai espresso e che ti hanno legato fortemente a queste persone.. Bravo Maurizio, ottima scelta, ottima idea... quanto scrivo qua vale anche per gli altri video che hai inserito per le altre tue composizioni.
  • - Giama - il 19/01/2012 15:13
    Un colpo al cuore la sua foto con il bimbo,
    splendida dedica Maurizio,
    un dono che lei ammirerà dal Cielo!

    bravissimo!
  • Giacomo Scimonelli il 17/12/2011 21:19
    commovente.. versi che non possono non toccare il cuore..
  • mauri huis il 26/11/2011 14:16
    ahi, no, purtroppo è dedicata a mia cognata, morta in agosto 2008 a soli 52 anni. scritta nei giorni immediatamente successivi, da circa tre anni le fa compagnia accanto alla lapide, grazie alla perseveranza di mio cognato. ma grazie lo stesso per l'attenzione e la gentilezza.
  • Stanislao Mounlisky il 26/11/2011 12:34
    commovente... la penso dedicata a un animale domestico... un trovatello... se sbaglio scusami
  • Ada Piras il 26/11/2011 11:28
    Triste.. ma molto bella.. Bravo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0

- Il video di quest'opera -