username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il Cielo

‎... e quando apri le ali e voli ti accorgi che, più su, in alto, c'è il cielo...
colmo di luce, di gioia, d'amore... gli voli dentro, lo accarezzi, lo vivi...
lo conquisti e ti fai conquistare!
Ma... che succede?
All'improvviso lo vedi che si allontana, stai cadendo giù...
lo chiami, gli tendi le mani, gli gridi aiuto, ma lui è fermo, immenso, bellissimo.
Un ultimo sguardo, con gli occhi traboccanti d'amore,
e prima di schiantarti al suolo scopri che... quel cielo ti ha rubato le ali...

... e diverrò per te lacrima di un viso che non conosce pianto!

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Angelo Senatore il 04/10/2012 16:14
    Bellissima! ... e si scoprì che Icaro era solo vento che aveva perduto l'amore!

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0