accedi   |   crea nuovo account

Sognare

Irrefrenabile voglia di averti qui
pur sapendo l'impossibilità del gesto... .

Sfumo i sogni nel vuoto del cielo
e prego un Dio sordo
che ascolti ogni mio tormento.

Ad ogni battito del cuore
un sospiro di nostalgia
che ripete alla mia mente
quel tuo nome pieno di magia;
mi manchi come al mare le onde
nel gelo di questo spento inverno
una brezza forte di marea
s'alza nell'apice del mio pensiero
nella gioia di rivederti ancora
e non lasciarti mai... .

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Raffaele Arena il 16/12/2011 22:42
    Bellissima dedica. Speriamo che ritorni e se non può si manifesti in qualche atto compasssionevole d'amore nei tuoi confronti
  • Anonimo il 11/12/2011 19:23
    Nulla è impossibile quando si ama davvero. Ma spesso ci si lascia vincere dalle emozioni e dalla foga ed allora si fanno solo danni!
  • Carmine Avagliano il 11/12/2011 17:54
    Accidenti, in questa un po' mi ci rivedo... rivivo dei miei momenti... Ti dirò: "avrei voluto esserne l'autore..." Complimenti!
  • Anonimo il 08/12/2011 18:57
    È bellissima. È una dedica che ogni uomo vorrebbe fosse stata scritta per lui!
  • Angela Francesca Russo il 28/11/2011 18:47
    grazie
  • Ferdinando Gallasso il 28/11/2011 18:21
    Molto dolce e spontanea questa tua poesia.
    Complimenti a te

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0