PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Superiore mancanza

Vita
avvitata come sei

ad ineffabili bellezze

bagni
il cuscino dei Tuoi sogni
di suadenti torpori

mentre dormi
Anima mia

nel Tuo "Topless"
piangi

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • - Giama - il 29/11/2011 23:31
    Superiore mancanza, topless dell'anima, adagiata sul sogno...
    d'Amore!

    grande Vin!
    Gia
  • Anonimo il 29/11/2011 20:24
    Geniale metafora del topless... l'anima è pura, cristallina, nuda... sempre grandissimo, Maestro Vincenzo!
  • cristiano comelli il 29/11/2011 15:57
    La similitudine di anima e topless è unica, esprime in fondo la nudità di quest'anima che ama mettersi mille vestiti e poi toglierseli e indossare ogni volta una vita nuova per, direbbe il grande Enzo Jannacci, vedere l'effetto che fa. Cordialità.
  • antonio pascarella il 29/11/2011 12:17
    complimenti bellissima poesia
  • loretta margherita citarei il 29/11/2011 07:53
    sempre originale sei cap complimeni
  • karen tognini il 29/11/2011 07:31
    Bellissima... molto malinconica...
    Bravo Vincenzo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0