PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore mio vivo di Te

Ti guarderò sempre con gli occhi selvaggi di un ragazzino

che per un Nulla piange
e ride di Tutto

il pugno duro e le carezze seriche del tempo non possono ammansirli fra i loro cirri

Amano
Amore mio

fra le inferriate del sole
vivono di favole

come io
vivo di Te

nutrendomi di miti e leggende

per donarti e donarmi
in uno scavo toracico

un cuore d'assoluto cielo

i bambini cullati fra luminose braccia sorridono sempre nel paese dove splendono giorno e notte in vortici di vento le stelle

l'Eterno
Amante del suo Principio in un dono esuberante di gioia fece l'Amore con Sé
Stesso

eiaculando dal Suo invisibile corpo l'universo Materiale

Ti creò Donna e Madre

Culla di ogni Eternità d'Amore

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • - Giama - il 29/11/2011 23:39
    L'Eterno fece l'amore con sè stesso... eiaculando dal Suo invisibile corpo l'universo Materiale
    Ti creò Donna e Madre
    Culla di ogni Eternità d'Amore


    Grandiosa Poesia!
    Gia
  • Anonimo il 29/11/2011 20:23
    Vincenzo, rischio di essere ripetitivo e banale ancora una volta, ma il tuo modo di narrare l'Amore è unico e di una soavità disarmanti!
  • Elisabetta Fabrini il 29/11/2011 18:21
    Splendida la tua sensibilità... unico il tuo modo di esprimere l'amore, quello vero e puro che solo pochi riescono a vedere e a respirare...
    Complimenti caro Vi!!
  • Ada Piras il 29/11/2011 12:08
    Impossibile non Amarti.. DIVINO POETA..
  • Annamaria Ribuk il 29/11/2011 09:19
    ... quando si è Amore, si dona Amore... splendida... Ann!
  • anna rita pincopallo il 29/11/2011 08:13
    ti creò Donna e Madre... culla di ogni Eternità d'Amore
  • karen tognini il 29/11/2011 07:28
    ti guardero' sempre con gli occhi dell'infinito...
    con gli occhi selvaggi di un ragazzino


    perchè sei Tu Vincenzo che sai provare l'Amore infinito...

    Sono senza parole... SUBLIMI EMOZIONI...
    Vincenzo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0