accedi   |   crea nuovo account

Quanta rabbia

Ogni giorno è uno strazio;
A che serve questa scuola?
Insegnanti che ti etichettano con un semplice numero come se io fossi insignificante.
Ed io non me ne faccio niente di un 4 o di un 9.
La gente non può giudicarmi!
E quanta rabbia che ogni giorno mi tengo dentro...
Non mi riesce scrivere sul foglio perchè con tutto questo nervosismo rischierei di strapparlo;
Studio per me stesso...
è questo che conta.
Mi assumo le mie responsabilità perchè sono abbastanza intelligente per farlo...
E, scusate la presunzione, ma io diventerò uno dei migliori.
Saprò vivere questa vita a modo mio,
buono, disponibile e cosciente di ciò che farò;
Scusate questi versi, ma è la rabbia che mi ha spinto a scriverli.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • michele il 07/01/2012 01:03
    ... "studio per me stesso" ... "io diventerò uno dei migliori" ... continua a dirlo, e credici, e non sarai mai presuntuoso e solo dopo che avrai studiato per essere uno dei migliori... "saprai vivere questa vita a modo tuo" !!!!

1 commenti:

  • karen tognini il 29/11/2011 19:31
    bravo.. tirala fuori.. e starai benissimo con te stesso e con gli altri...
    ciaooooo
    k

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0