accedi   |   crea nuovo account

Corpo ad Anima

Esorcismi d'anime
Mi possiedi ed io ti assecondo.

Recito le tue urla,
canto il tuo nome nell'indiscrezione di un gesto.

Mani
tendono fili ritmici
in danza, movimenti di vita,
respiri.

Se mi senti io ti ascolto:
fermo in rosso,
come il mio e il tuo sangue,
queste disperate volontà d'uscita.

Viviamo incollati al terreno,
quando nel cielo,
libranti di vita,
adoreremmo alzarci in volo.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Vji Berenike il 07/04/2012 17:27
    grazie

    @ada è "corpo AD anima", non "ed".
    @elisabetta, non è una poesia d'amore.
  • Ada Piras il 29/11/2011 20:52
    Molto bella.. Corpo ed Anima.. adoreremmo alzarci in volo.
  • loretta margherita citarei il 29/11/2011 20:21
    ottima poesia complimenti
  • Elisabetta Fabrini il 29/11/2011 18:54
    Si ama completamente quando si coinvolge anima e corpo...
    Bellissimi versi!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0