PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sole Eterno

E'
arrivato l'inverno
il sole
non splende più in petali di rosa

i miei occhi
nel freddo
trattengono ancora lo sparpagliarsi dei nostri vestiti estivi arsi in fuochi di gioia

si scioglie la notte

in un Amarsi a perdere la ragione

un precipitar di lune
in acque di sogno

dalle vertiginose melodie

nell'anima dilagante di una corporea canzone
i pensieri scivolano
in un ritornello danzante di labbra
fra suoni e bisbigli di voci
aprendosi uno spiraglio

con carezzevoli gesti

fra lembi di luce eterna

strappati al sonno delle ombre s'incensano in un bacio i mattinieri profumi delle ore

Noi
sui margini di un tempo denudato

uniti
dall'intenso palpitare dei nostri cuori compenetrati dall'immenso prepotente appello d'una dolce realtà d'Amore

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • angela testa il 01/12/2011 00:01
    NON SERVONO PAROLE PER COMMENTARE LE TUE OPERE... IL RESPIRO SI FERMA... SUSCITI GRANDE EMOZIONE... SEI UNICO VINCENZO...
  • Anonimo il 30/11/2011 21:06
    Soavi versi... romanticismo mai troppo esasperato... sei un Maestri davvero, Vincenzo!
  • cristiano comelli il 30/11/2011 18:27
    Molto pregevole, come di consueto, quel tuo moto perpetuo di amore che sfugge alla casistica di armonie predefinite per beffare gli schemi e infrangerli continuamente con soluzionipoetiche nuove. Promosso a pieni voti anche stavolta. Cordialità.
  • Anonimo il 30/11/2011 18:19
    Romantica e sublime come sempre, brava Capitano
  • Anonimo il 30/11/2011 17:54
    come un sole l'amore scalda anche l'inverno che cinge la vita, frasi che rincuorano bravissimo Vincenzo, piaciuta. ciao Salva.
  • Anonimo il 30/11/2011 14:35
    Splendida poesia, solare, cosmica, universale... un condensato d'amore come tu solo puoi fare. ciaociao grande.
  • silvana capelli il 30/11/2011 11:49
    10 e lode carissimo Vincenzo, strordinariamente bella!
    (fra lembi di luce eterna d'una dolce realtà d'Amore)
    Versi che riempiono la mia anima di tenerezza. Bravo, un forte abbraccio,
  • Annamaria Ribuk il 30/11/2011 11:28
    ... uniti... dall'immenso prepotente appello d'una dolce realtà d'Amore... bellissima!!!!
  • Ada Piras il 30/11/2011 11:17
    Bellissima.. come una carezza.. d'una dolce realtà d'Amore.
  • Anonimo il 30/11/2011 07:41
    Mi e' molto piaciuta Vincenzo, piacevolissima da leggere, dolce tenera semplice bellissima
  • Stanislao Mounlisky il 30/11/2011 07:33
    uno stile particolare il tuo, già dai titoli, i tuoi versi fanno camminare staccati dalla dura terra per cancellazione della gravità, bravo
  • karen tognini il 30/11/2011 07:17
    Una dolce realta' d'Amore... perdendondosi nelle acque di un sogno... uniti
    dall'intenso palpitare dei nostri cuori compenetrati dall'immenso prepotente appello d'una dolce realtà d'Amore

    non so cosa dire...è Amore ed è Sublime!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0