accedi   |   crea nuovo account

Gli spettri dell'anima

Ci sono delle voci in questa stanza
che urlano, si dimenano, mi tormentano.
Fuggono per ogni dove, in preda al terrore
e perdono se stessi nell'istante in cui si trovano.
Continuano a vivere, prive di senso
nella mia anima perduta
che non è perduta per nulla,
ma non ha più certezze
e non sa più rispondere
alle domande della gente
che si interroga
sul perchè
di me.

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0