PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Perchè

Perchè quando piango
non trovo mai nessuno che mi asciughi le lacrime

perchè quando grido
nessuno capisce che voglio essere ascoltata

perchè quando soffro
non ho diretto ad essere consolata

perchè ...

lacrime solcano un viso ormai stanco
grida senza rumore escono dal mio corpo
sofferenza nascosta lacera l'anima

perchè ...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

17 commenti:

  • Anonimo il 21/12/2013 14:04
    piuttosto semplice, giocata su contrasti tra opposti
  • giuliano cimino il 28/12/2011 01:03
    io ci sarò sempre amica mia, anche se ovviamente non è molto... però penso che il significato sia generale.. dalla tristezza e la realtà tutti scappano come ha detto Carla, menomale che esistono i POETI
  • stella luce il 05/12/2011 19:04
    grazie per i vostri commenti... un abbraccio forte forte...
  • Anonimo il 05/12/2011 15:52
    forse perchè nel mondo c'è molto egoismo... le persone voglio veder ridere... si annoiano se parli di dolore... o di pene che toccano il cuore... per fortuna non tutti sono così... molto bella questa tua lirica che ben esprime questo sentimento di solitudine e disagio... brava
  • Francesca La Torre il 05/12/2011 15:04
    Bellissima, ben scritta e io comprendo benissimo questo stato d'animo che ho provato molte volte, anche se agli altri non piace sentire che qualcuno si lamenta. Piaciuta molto.
  • Aedo il 04/12/2011 23:34
    Quando si soffre, spesso si rimane soli... bisogna avere la forza di rialzarsi, anche quando le energie mancano. Ti sono vicino.
  • stella luce il 04/12/2011 23:03
    grazie a tutti per le vostre parole... il mio è stato un grido in un giorno davvero orrendo... purtroppo la vita è piena di perchè che non avranno mai risposte... un abbraccio
  • Gianni Spadavecchia il 04/12/2011 13:05
    Ci sarà sempre qualcuno pronto ad ascoltarla.. Se urlerà potrà contare su di me, sarò disposto ad ascoltarla Un saluto.
  • Ada Piras il 01/12/2011 19:44
    Stella.. non sei sola.. un abbraccio..
  • daniele cherici il 01/12/2011 18:46
    interrogativi di una realtà... Bella poesia sulla vita non vita... complimenti! Brava!
  • sara zucchetti il 01/12/2011 17:29
    Sono d'accordo con vincenza ha detto una cosa saggia... queste sono domande che vengono a tutti cercare il motivo...
  • Anonimo il 01/12/2011 15:58
    Il perchè è molto semplice. Viviamo in mezzo a gente egoista e distratta che non ha più nè tempo, nè voglia di ascoltare gli altri, dimenticando che ascoltando gli altri ci si arricchisce reciprocamente. ciao
  • Roberto Tommasi il 01/12/2011 15:03
    Tanti perchè senza risposte...
  • Vito Bologna il 01/12/2011 14:53
    Bella, letta con piacere complimenti
  • loretta margherita citarei il 01/12/2011 14:46
    forse perchè nessuno oggi ascolta più gli altri, apprezzata
  • Bianca Albites Coen il 01/12/2011 14:27
    Quanta tristezza, è vero che troppo spesso le lacrime ce le asciughiamo da soli. Molto bella
  • senzamaninbicicletta il 01/12/2011 14:12
    troppi perché ed i perché sono sempre passivi, prova ad incazzarti e ad urlare in faccia al mondo ciò che vuoi.
    bei versi, tristi ma belli

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0