PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La tomba dell'Angelo

Quando
davanti ai miei occhi
passa una carovana di parole
scelgo sempre
la più semplice e la più pura

Quella che
ogni sceicco vorrebbe avere nel suo harem

la prendo da parte
e ne esalto la Sua bellezza in una chiusa da sogno

Chi usa
lo Spirito dona Sogni

Guarda le stelle
Amore mio

Tu sai
quanto è eterno il nostro Amore
e quanto lo Spirito danzante in noi rimanga inalterato nel tempo

mi capirai

non sono cosi lontane
sono dentro di Noi

è
la nostra mente
ad aver perso il Suo cielo
diventando
la pietra tombale di Angelici pensieri

Chi è usato
dallo Spirito dona eterno Amore

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • silvana capelli il 03/12/2011 13:46
    Chi è usato dallo Spirito dona eterno Amore, sublime è il tuo Spirito, sublime sono le tue parole, grandioso, Vincenzo!
  • Anonimo il 02/12/2011 15:17
    Il cielo... l'Amore... elementi essenziali in Noi... grandissimo più che mai, Vincenzo!
  • Anonimo il 02/12/2011 13:57
    Bella... sublime e condivisa parola per parola. Ciaociao Vincenzo.
  • Ada Piras il 02/12/2011 11:33
    Mi hai commosso.. SEI GRANDE!
  • anna rita pincopallo il 02/12/2011 09:38
    è un gran piacere leggerti unico e mitico poeta
  • karen tognini il 02/12/2011 07:45
    Tu sei nato per amare universalmente...
    sei cuore che respira... innamorato doni magia...

    Chi è usato
    dallo Spirito dona eterno Amore

    Bellissima Vince...
  • Anonimo il 02/12/2011 07:41
    Fra le tue che ho letto la più comprensibile per me ( per mia pochezza... ) Che meraviglia quel cielo di stelle entro la mente dove c'è Amore!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0