accedi   |   crea nuovo account

Dueminutiequranta

Ho voglia di fermarmi
nell'aria sfumare
cedo al ristagno di una calda stagione
distratto sedotto dall'iridescente miraggio
carico di cromatica sensuale visione
fragile emozione trasparente
accentuata da raggi di sole.

Scivolo in uno spazio delicato
da un tenue rosa puro
esalta il tuo essere donna
mentre sullo schermo danzi
tra mille margherite fiorite
con rinnovato stupore,
riavverto dolce melodia
sillabe sussurrate
baci in seducenti accenni d'amore
mentre le tue braccia mi avvolgono
coinvolgendomi tra liquide note
accentuate dal ritmo palpitante del cuore.

Tutto solo dueminutiequaranta
premo il tasto repeat
riappari tra note e silenzio
come realtà sfocata
di un solo fotogramma.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • karen tognini il 02/12/2011 14:38
    Bellissima.. complimenti Bruno.. una visione stupenda da sogno...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0