PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Uno come te

Ancora ti guardo
di te ogni cosa
mi compiace, bocca
ricci al vento
occhi naso mento.
Nulla è banale
mentre ti muovi
sei unico, speciale.
Allora cerco quello
che tieni nascosto.
No tesoro, non ci pensare!
È il lato buono
che a pochi vuoi
mostrare, eppure c'è
enorme, che sa amare
come pochi sanno fare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Aedo il 02/12/2011 23:29
    Una poesia delicata, in cui traspare la bellezza dell'amore.
  • Ada Piras il 02/12/2011 22:35
    Ciao Salvatore, grazie..
  • Salvatore Maucieri il 02/12/2011 22:20
    Molto bella. Brava Ciaoooooooo
  • Ada Piras il 02/12/2011 22:10
    Ti ringrazio Ettore di cuore.. Buona serata..
  • Ettore Vita il 02/12/2011 21:55
    Dolce e tenera come sa essere l'amore.
    Gli occhi innamorati vedono tutto, fuori e dentro. E vedono tutto bello, trasfigurato.
    Chi è ricco di sentimenti positivi è umile e discreto.
    Complimenti e te beata di tanto incanto.
  • Ada Piras il 02/12/2011 21:14
    Grazie Loretta un abbraccio e buona serata..
  • loretta margherita citarei il 02/12/2011 21:08
    ma che dolce che sei! bella poesia
  • Ada Piras il 02/12/2011 16:32
    Allora mi fa ancora piu contenta.. grazie Vincenzo..
    Buon fine settimana anche a te.
  • Ada Piras il 02/12/2011 16:30
    Grazie Vito anche a te.. buon fine settimana.
  • Vincenzo Mele il 02/12/2011 16:27
    Mi rivedo tanto... anche io ho un lato che mostro a pochi o meglio quasi a nessuno... mi è piaciuta... oggi avevo proprio bisogno di queste parole per riflettere su me stesso... grazie
  • Vito Bologna il 02/12/2011 16:19
    Piaciuta moltissima, leggerti e un piacere, un mondo di bene

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0