accedi   |   crea nuovo account

Madre mia

Silente e composta
sta la madre mia
donna amorosa
di degna cortesia.

Nascosta alla mercè
non par voler mostrare
le ferite che l'anima
smise di sanare.

Misericordia Madonnina
Vergine graziosa
ella prega ogni giorno
ma più sperar non osa.

Tremante nella prova
la gioventù saluta
vivendo di ricordi
e di dolcezza muta.

 

2
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • mauri huis il 19/01/2012 18:12
    Struggente, di una dolcezza malinconica che fa venir voglia di stringerla per consolarla. E forse proprio questo è questa tua poesia. Un abbraccio.
  • cris il 13/01/2012 22:06
    brava di una delicatezza immensa... frasi che arrivano al cuore mi piace molto brava ancora... e per quando riguarda marte ti traduco grazie con un bacio...
  • Giacomo Scimonelli il 16/12/2011 15:15
    molto brava... scrivi bene.. ed i messaggi arrivano.. i tuoi pensieri trasmettono sensazioni
  • mirtylla il 07/12/2011 16:08
    Si, ogni tanto mi piace cambiare, dando una musicalità differente ai versi...
    Grazie senzamaninbicicletta
    Grazie Loretta

  • senzamaninbicicletta il 07/12/2011 15:02
    diversa dal tuo scrivere approfondisce con una dolce dedica il tema dell'amore materno. ottima prova
  • loretta margherita citarei il 02/12/2011 21:14
    molto ben scritta complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0