PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piccola, me

Sei tu
piccola parte di me
chiusa in una parola
ogni tanto emergi
come un isola, cerco
di nasconderti, quasi
ne provassi vergogna.

Tu che da sempre
mi accompagni, sappi
che qui ora ti appoggio
come un retaggio finalmente
trovo il coraggio di dirti
quanto bene ti voglio, piccola
parte di me piango.. Selvaggia!

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Ada Piras il 05/12/2011 18:08
    Grazie infinite.. sono contenta che sia uscita e da voi apprezzata.. grazie a chi mi ha aiutata a farlo.

  • ignazio de michele il 05/12/2011 17:59
    direi non tanto piccola se riesci a scrivere in questo modo... brava!
  • Anonimo il 03/12/2011 10:36
    Piaciuta... delicata ma ferma e decisa questa poesia. Calibrata nei versi, direi. Emotivamente forte. ciaociao
  • karen tognini il 03/12/2011 10:25
    Bellissima poesia Ada... una piccola Te che è un'Amore...
    ciaoooo
  • Stanislao Mounlisky il 03/12/2011 09:07
    da custodire e proteggere con rispetto e amore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0