PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amore troppo amato

Mentre l'ora scorre
consumando la notte
scrivo ricordi
affiorano dal buio del tempo
evocati, animati
dalle note di una vecchia melodia.

Dove sei amore troppo amato?

Danzi etereo
nella foschia dell'attimo
mentre cerco,
nell'abbraccio di un tempo,
di trattenere quel dolce tepore
che ancora riscalda l'essenza di vita,
acceso, donato,
quasi per gioco
a questo mio cuore
che d'allora batte contando ogni tocco.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Chiara Savazzi il 24/08/2014 14:05
    "Mentre cerco di trattenere quel dolce tepore" , quante emozioni e quante sensazioni possiamo solo continuare ad immaginare per tenerle legate a noi! Bellissima
  • Alessia Torres il 03/12/2011 16:30
    Danzi etereo
    nella foschia dell'attimo
    mentre cerco,
    nell'abbraccio di un tempo,
    di trattenere quel dolce tepore...

    Dolcissimo e penetrante significato in questi tuoi versi di autentico amore! Bella davvero!
  • Salvatore Maucieri il 03/12/2011 14:47
    Complimenti. Bella poesia. Ciaooooooo
  • karen tognini il 03/12/2011 12:21
    Ma che dolce e bella lirica... l'amore danza dentro l'attimo di un battito di cuore...
    grande poesia...
  • Elisabetta Fabrini il 03/12/2011 12:13
    Complimenti.. un'ottima poesia!
    ciao Ely

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0