accedi   |   crea nuovo account

Ugualmente diversi

nell'idiozia della guerra
la ragione assopita
nella fioca tenebra
genera d'incubo ferocia

esacerbanti contrasti
cromìe luci toni idiomi
ugualmente diversi
affollano l'idea del pazzo

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Grazia Denaro il 03/02/2012 14:43
    Si, la guerra è sempre un'idiozia, solo chi non è savio può desiderarla.
  • cristiano comelli il 04/12/2011 15:42
    Vero, caro amico, l'idiozia della guerra è sempre in agguato. Ma perchè noi uomini, a distanza di secoli, ancora siamo incapaci di comprendere che la guerra vuole soltanto renderci complici della sua idiozia e ci vuole azzerare la bellezza dell'esistere? Ma. Comunque grazie di avere ricordato con le sue belle parole quale cosa inutile e insulsa sia la guerra. Cordialità.
  • Anonimo il 04/12/2011 14:14
    la mente di un folle.. la ferocia umana... la stupidità della guerra... mai c'è vittoria quando questi tragici aspetti ci sopraffanno... complimenti!!!!!
  • Vincenzo Capitanucci il 04/12/2011 13:44
    Bellissima Manì... ottima similitudine fra l'idiozia della guerra... ferocia... e la mente di un pazzo... il Vietnam-mentale l'inferno... ha fatto strage di reduci americani... al resto ci pensa il gas nervino...

    ugualmente vinti... Atropina Atropina...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0