accedi   |   crea nuovo account

Ritorni

Rosa era la neve
e il silenzio brillava.
Solo il cuore,
solo il cuore mi parlava
e mentre l'anno ci lasciava
io morivo un po' con lui.

 

5
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Rosarita De Martino il 08/11/2015 16:50
    Ma il nuovo anno che arriva non è una promessa di speranza e nuove novità?
    Con simpatia. Rosarita
  • Annamaria Ribuk il 09/01/2012 14:26
    ... fortunato chi sa ascoltare il cuore...
  • augusto villa il 30/12/2011 17:53
    L'ho modificata... La storia di Maometto... mi sembrava un po' banale... .. O no? bah! -----------
  • Anonimo il 18/12/2011 20:02
    Bella e simpaticissima... mi piace il tuo modo di esprimerti!
  • Giacomo Scimonelli il 16/12/2011 15:50
    è bellissima Augusto.. i miei complimenti
  • Anonimo il 14/12/2011 15:13
    penso che Tanà abbia ragione il cuore ci dice sempre la verità bravo augusto
  • laura cuppone il 09/12/2011 09:48
    stupenda!!!!
    ---------------------------------

    Laura
  • Attanasio D'Agostino il 04/12/2011 20:36
    gli anni se ne vanno, e tu dici bene, ascoltiamo il cuore...
    ciao Augusto un caro saluto Lucia e Tanà.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0