username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

E vide che era cosa buona

Gioì l'Altissimo la mattina del mondo
nel passeggiar con la sua Imago,
per Grazia e Spirito creata Santa,
notando che era cosa buona...
La Sua Signoria eziandio a lei aveva donato
ma questa, nel Suo Nome, mai aveva vissuto.
E fu il sesto, il settimo, l'ottavo giorno,
e poi ancora... e ancora... e ancora...
E tra le perigliose acque del tempo ancor navigo,
indomito pellegrino dalle lanose gote,
in cerca di quell'ardua via
che porta a ripulir quella sì cara Imago.
Perché torni adunque il Redentore a gioir
notando che è cosa molto buona...

 

0
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 09/12/2011 15:55
    Poesia che esprime la gioia per il Creato, dovuto all'immensa bontà del Dio Giusto e Redentore. Scritta in maniera armoniosa che accompagna il lettore alla scoperta del Giusto, ove poter abbracciare la gioia, avendola saputa cogliere.

7 commenti:

  • silvana capelli il 02/01/2012 23:38
    È molto bella questa tua, DIO ti benedica per come lo onori.
    un caro saluto e un abbraccio nel SIGNORE!!
  • Pietro Saltarelli il 01/01/2012 20:49
    Ciao Don. Con gioia grande auguro a Te e Famiglia gioia e serenità per il Nuovo Anno. Il Signore vi benedica.
  • Pietro Saltarelli il 17/12/2011 13:31
    È verissimo fratello mio. Ma io come scrittore faccio ancora acqua ed ho tantissimo da imparare. Ma è graditissimo il suggerimento. Io amo molto lo stile antico ed intendo migliorarlo il più possibile. È stata una gioia risentirti. Un Carissimo Augurio a Te ed alla Tua cara Famiglia per un Santo Natale del Signore ed un ancor più Felice Anno Nuovo. Ti Benedico
  • Bruno Briasco il 17/12/2011 12:08
    Il Signore ti benedica caro Pietro per l'amore che Gli porti e le poesie che Gli dedichi con tanto fervore. Solo un appunto:..."a lei aveva donato..." - "... mai aveva vissuto". Considerando che lo hai scritto ricalcando un lessico inusuale avrei scritto: " avea".
    Perdona la mia presunzione... ti abbraccio
  • Pietro Saltarelli il 14/12/2011 15:09
    Grazie Carla. È una gioia sentirti. Buone Feste
  • Anonimo il 14/12/2011 14:44
    tutto ciò che il Signore aveva creato era cosa... buona...
    bravissimo Pietro ben stilata è sempre un piacere leggerti ti abbraccio nel Signor carlacon
  • Pietro Saltarelli il 10/12/2011 12:23
    Grande Don. Meraviglioso commento. È una gioia rileggerti. Auguro a Te e famiglia delle meravigliose Festività nel Signore. Dio ti benedica. A presto

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0