accedi   |   crea nuovo account

Scrivi Poeta

Quando
col cuccurucù
ti sveglia l'alba
e in ciel l'aura vermiglia
e l'orizzonte appura,
quando
solingo andrai per i sentieri,
ad aspirar
l'ebbrezza di natura
scrivi poeta
l'or sublime a vena;

Quando
in pria t'avvedrai
quanto piccola appar
la grande stanza
lo squallore
di quel terzo vano
scrivi poeta
gli strazi dei sospiri;

Ma quando,
quando torna la quiete
e pur l'ultima insegna
non ha vita;
quando
regna la pace
nella notte
e tu
ricordi l'ora, si felice
fra gli ingialliti fogli
senza voce;

Riscrivi Vate
che in natura canti
dove anche tu
oscilli un regno
che qui
nessun rapisce;
Questo è il tuo regno;
un'alba d'illusione.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • giuliano cimino il 22/12/2011 00:54
    pieno di immagini stupende bellissima opera
  • Giacomo Scimonelli il 18/12/2011 09:15
    versi da applausi... un verseggiare chiaro e melodioso
  • Domiziana Gigliotti il 17/12/2011 16:19
    Testo originale e molto apprezzato. "Scrivi poeta" perchè lo sai fare. Ricambio gli Auguri di un Santo Natale e un Felice Anno Nuovo.
  • Gianni Spadavecchia il 10/12/2011 14:44
    Un'alba di illusioni.. Mi ha colpito tantissimo! Bellissimissima! complimenti, bella composizione.
  • Anonimo il 05/12/2011 19:04
    l'avessi resa metricamente, magari con dei settenari, avrebbe avuto maggiore spessore melodico. ma resta comunque apprezzata.
  • loretta margherita citarei il 05/12/2011 16:17
    originale quel cuccuruccucù, apprezzatissima
  • Ada Piras il 05/12/2011 09:55
    Qualunque cosa sia.."Scrivi Poeta". Bellissima.
  • Bruno Gasparri il 05/12/2011 09:49
    Questa tua assomiglia al ritratto che appare. Bravo complimenti Bruno
  • anna rita pincopallo il 05/12/2011 09:19
    piaciutissima veramente bella trasmette belle emozioni
  • karen tognini il 05/12/2011 09:08
    Splendida poesia Vito... i poeti scrivono le emozioni che vivono... fino alla fine.. e rimarranno almeno le nostre parole...
    bellissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0