PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Velleitario!

Velleitario sei, cuore mio

si, velleitario!

Nulla placa l'arsura che t'incide

feritoie nella mente.

Nulla riesce a saziare la tua fame implacabile,

cerchi, cerchi e non trovi,

tra ruderi di ricordi,

tra pagine di presente,

tra cattedrali di futuro

la tua configurazione persistente

in attesa di vivere

non t'avvedi che ogni giorno

muori un poco..

 

3
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 05/11/2012 05:28
    Questa poesia io la trovo bellissima,è la storia di ogni cuore e il finale fantastico. Complimenti.
  • Dora Forino il 11/03/2012 12:08
    Bellissima lirica
    intimistica, dove si effettua una verifica
    sui sentimenti.
    Stupenda la la chiusa!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0